Categoria Leishmania.org(it)


Aggiornamento pagina diagnosi: Th1/Th2

Aggiunto un paragrafo (5.2.6 – Il problema della comprensione Th1/Th2) nella pagina della diagnosi della leishmaniosi canina. Parte finale del paragrafo: Gli autori (Miranda et al., 2007) affermano che: Non ci sono differenze significative nelle sottopopolazioni di LT tra cani sani e leishmaniotici; Non c'è una chiara correlazione tra la risposta alla terapia e le […]

7 gennaio 2008 @ 20:09 26'' in Leishmania.org(it), Leishmaniosi canina Parole chiave: commenti

Aggiornamento pagina diagnosi: PCR

DNA

Aggiunte nella pagina della diagnosi (PCR) sulla base dell’articolo: Prova comparativa tra biopsie cutanee incluse in paraffina da diverse regioni anatomiche, come campioni per il rilievo dell’infezione da Leishmania nel cane, tramite istologia, immunoistochimica e PCR [abstract – HTML – PDF]: Partendo dalla considerazione che i cani leishmaniotici hanno notevoli cariche parassitarie a livello cutaneo […]

24 dicembre 2007 @ 11:58 06'' in Leishmania.org(it), Leishmaniosi canina Parole chiave: commenti

Aggiornamento pagina patogenesi: chiarimenti Th1/Th2

th1th2

Il paradigma in dubbio: Nella leishmaniosi viscerale dell’uomo e del topo non è stato possibile dimostrare una chiara dicotomia Th1/Th2; si realizza invece una risposta mista che può essere polarizzata in una direzione o nell’altra (Miralles et al., 1994 [PDF]; Kenney et al., 1998). Nel cane la risposta immunitaria cellulare non è ancora definita a […]

20 dicembre 2007 @ 11:12 00'' in Leishmania.org(it) Parole chiave: commenti

Aggiornamento pagine, LT CD8, DCs, LT CD4+

Aggiornamento pagine: Patogenesi (importanza dei granulociti neutrofili): I neutrofili appaiono importanti come cellule effettrici per un’efficace risposta immunitaria di tipo Th1, come è stato evidenziato sperimentalmente nel topo (L. donovani) in cui l’inibizione di queste cellule ha indotto un aumento della carica parassitaria nella milza e nel midollo osseo e, in misura minore, nel fegato; […]

11 dicembre 2007 @ 10:45 01'' in Leishmania in generale, Leishmania.org(it) Parole chiave: commenti

Aggiornamento patogenesi

Trasmissione diretta Altre vie di trasmissione diretta, sicuramente minoritarie (da rare a molto rare) rispetto a quella tramite flebotomo vettore: Trasmissione materno-fetale: più volte ipotizzata e generalmente ammessa nell’uomo (Figueiró-Filho et al., 2004 [PDF]; Bogdan et al., 2001 [HTML – PDF]; Meinecke et al., 1999 [HTML – PDF]; Eltoum et al., 1992), benché pochi casi […]

17 ottobre 2007 @ 03:47 11'' in Leishmania.org(it) Parole chiave: commenti

Ultimi aggiornamenti pagine

Patogenesi: Il promastigote internalizzato nelle cellule fagocitarie riesce a sopravvivere perché inibisce la maturazione fagosomiale; ed in questo una funzione cruciale è rivestita dal principale glicoconiugato di superficie del parassita, il lipofosfoglicano (LPG), tramite diversi meccanismi inibitori, come la rottura dell’actina filamentosa (F-actin) perifagosomiale durante il processo di maturazione del fagosoma stesso. Ma una delle […]

16 ottobre 2007 @ 21:56 38'' in Leishmania.org(it) Parole chiave: commenti

Nuovo!

Leishmania.org(it) è nuovo. Presto inizieranno i nuovi articoli e gli aggiornamenti. Il vecchio sito verrà smantellato, insieme alle sue inutili zavorre (pericoli estivi, patologia chirurgica, la newsletter verrà distrutta, ecc.).

18 settembre 2007 @ 12:54 10'' in Leishmania.org(it) commenti