Parola chiave: linfonodi


Studio sull’efficacia dell’associazione miltefosina ed allopurinolo in cani leishmaniotici

Manna L, Vitale F, Reale S, Picillo E, Neglia G, Vescio F, Gravino AE – Vet J. 2009;182(3):441-5 [abstract]. La miltefosina, un alchilfosfolipide originariamente sviluppato come agente antineoplastico, è un nuovo farmaco per la terapia della leishmaniosi viscerale umana. Oltre ad essere direttamente tossica per il parassita, stimola l’attivazione dei linfociti T e dei macrofagi e […]

28 settembre 2008 @ 02:44 55'' in Leishmaniosi canina Parole chiave: commenti

Linfoadenopatia, flavonoidi, azitromicina, PCR, ciclofillina

Analisi cellulare della linfoadenopatia nella leishmaniosi cutanea: considerazioni sulle fasi iniziali della malattia umana [abstract]; Attività tripanosomicida e leishmanicida di flavonoidi derivati da piante medicinali argentine [abstract]; Prova clinica randomizzata comparativa tra azitromicina orale e antimoniato di meglumina nella terapia della leishmaniosi cutanea americana causata da Leishmania braziliensis [abstract]; Utilizzo della PCR basata su kDNA […]

13 novembre 2007 @ 10:56 52'' in Leishmania in generale Parole chiave: commenti

L’ajoene e l’aglio

Effetto antiproliferativo e leishmanicida dell’ajoene su diverse specie di Leishmania: studio ultrastrutturale Ledezma E., Jorquera A., Bendezu H., Vivas J., Perez G. – Parasitol. Res. Aug;88(8):748-53 [abstract originale]). L’ajoene [(E,Z)-4,5,9 tritiadodeca 1,6,11 triene 9-ossido], il composto maggiormente bioattivo derivato dall’aglio, manifesta una potente attività trypanolitica ed antimicotica. In questo articolo valutiamo il suo effetto su […]

2 agosto 2002 @ 11:54 28'' in Sanità Parole chiave: commento