Parola chiave: major


Wilson e Leishmania, proteine di superficie, macrofagi infetti sul fegato, omeopatia

Malattia di Wilson e leishmaniosi viscerale: una presentazione estremamente inconsueta [abstract]; Leishmania major: analisi genomica per l’identificazione di probabili simil-adesina ed altre proteine di superficie [abstract]; Leishmania chagasi: effetto citotossico dei macrofagi infetti sulle cellule parenchimali epatiche [abstract]; Omeopatia come placebo? – Segnalazione su Vet.Journal di un articolo del Lancet e le reazioni di due […]

25 dicembre 2007 @ 11:05 24'' in Leishmania in generale, Sanità Parole chiave: commenti

Linfoadenopatia, flavonoidi, azitromicina, PCR, ciclofillina

Analisi cellulare della linfoadenopatia nella leishmaniosi cutanea: considerazioni sulle fasi iniziali della malattia umana [abstract]; Attività tripanosomicida e leishmanicida di flavonoidi derivati da piante medicinali argentine [abstract]; Prova clinica randomizzata comparativa tra azitromicina orale e antimoniato di meglumina nella terapia della leishmaniosi cutanea americana causata da Leishmania braziliensis [abstract]; Utilizzo della PCR basata su kDNA […]

13 novembre 2007 @ 10:56 52'' in Leishmania in generale Parole chiave: commenti

Leishmania mexicana e L. major: vaccinazione

Leishmania mexicana e L. major: attenuazione di parassiti di linee selvatiche [wild-type] e vaccinazione con linee attenuate Daneshvar H., Coombs G.H., Hagan P., Phillips R.S. J Infect Dis 2003 May 15;187(10):1662-8 [abstract originale]. È stato usato con successo un metodo per attenuare specie di Leishmania, tramite la coltivazione in vitro sotto pressione di gentamicina, con […]

15 maggio 2003 @ 11:20 46'' in Leishmania in generale Parole chiave: commenti

Ematopoiesi

L’infezione da Leishmania major stimola l’ematopoiesi in topi suscettibili BALB/c e la sopprime in topi resistenti CBA Guilpin V.O., Nosbisch L., Titus R.G., Swardson-Olver C.J. Parasitology 2003 Mar;126(3):187-94. Nell’infezione da Leishmania la risposta da parte delle citochine inizia in una fase molto precoce e presenta delle differenze tra topi suscettibili e resistenti. La suscettibilità all’infezione […]

10 aprile 2003 @ 11:32 55'' in Leishmania in generale Parole chiave: commenti

L’ajoene e l’aglio

Effetto antiproliferativo e leishmanicida dell’ajoene su diverse specie di Leishmania: studio ultrastrutturale Ledezma E., Jorquera A., Bendezu H., Vivas J., Perez G. – Parasitol. Res. Aug;88(8):748-53 [abstract originale]). L’ajoene [(E,Z)-4,5,9 tritiadodeca 1,6,11 triene 9-ossido], il composto maggiormente bioattivo derivato dall’aglio, manifesta una potente attività trypanolitica ed antimicotica. In questo articolo valutiamo il suo effetto su […]

2 agosto 2002 @ 11:54 28'' in Sanità Parole chiave: commento

Apoptosi dei neutrofili

Inibizione dell’apoptosi spontanea dei granulociti neutrofili da parte del parassita intracellulare Leishmania major Aga E., Katschinski D.M., Van Zandbergen G., Laufs H., Hansen B., Muller K., Solbach W., Laskay T. – J. Immunol. 2002 Jul 15;169(2):898-905 [abstract originale – articolo completo]) Apoptosi: morte cellulare programmata, fisiologica, cui va incontro la maggior parte delle cellule. I […]

10 luglio 2002 @ 12:13 25'' in Leishmania in generale Parole chiave: commenti